Fabio Liverani, morta l’ex moglie Federica

Federica Liverani ha perso l’ultima battaglia. Se ne è andata nel primo pomeriggio. La ex moglie di Fabio, attuale istruttore del Cagliari e madre dei suoi figli Mattia e Lucrezia, aveva 46 anni. Era malata da tempo. Ma sulle cause del decesso vige il massimo riserbo. L’uomo è tosto ma la botta è e rimarrà orribile.

Liverani, piuttosto seccato per la sconfitta interna con il Bari, anche in vista della sosta, sabato scorso ha dato due giorni di riposo alla squadra. Da domenica era a Roma, vicino a lei moglie. Si erano conosciuti da ragazzini. A scuola, coetanei di tredici anni. Poi, il peregrinazione assieme. Forti, orgogliosi, presto felici genitori. In giro per gli stadi di mezza Italia.

Il Cagliari Calcio si unisce al dolore di mister Liverani per la perdita di Federica, madre degli adorati figli Mattia e Lucrezia. A loro va l’abbraccio della famiglia rossoblù.

— Cagliari Calcio (@CagliariCalcio) September 20, 2022

L’annuncio di Lecce e Cagliari

Lei, solida, sempre un passo indietro ma presentissima su tutto. Lui, in campo con le maglie, tra le altre, di Lazio, Fiorentina e Palermo. Senza farsi mancare un tocco di azzurro: tre gettoni collezionati con la Nazionale A. Poi, con l’avviarsi della carriera da tecnico, il secondo tour professionale, sulle panchine di Genoa, nel settore giovanile, Ternana, Lecce e Parma. Ed è stato proprio il Lecce, intorno alle 20, a listare il post su twitter per la prematura scomparsa di Federica. “L’Us Lecce esprime il più sentito cordoglio a mister Fabio Liverani per la perdita prematura della cara moglie e abbraccia i figli Mattia e Lucrezia partecipando al grande dolore per la scomparsa dell’amata madre”. Anche il Cagliari ha inviato un messaggio via social: “Il Cagliari Calcio si unisce al dolore di mister Liverani per la perdita di Federica, madre degli adorati figli Mattia e Lucrezia. A loro va l’abbraccio della famiglia rossoblù”

La S.S. Lazio esprime profondo cordoglio a Fabio Liverani per la prematura scomparsa della moglie e partecipa al grande dolore dei figli Mattia e Lucrezia per la scomparsa dell’amata madre

— S.S.Lazio (@OfficialSSLazio) September 20, 2022

Tanti i messaggi sui social

Una mazzata, comunque la si rigiri. La notizia ha scosso a fondo il mondo del pallone. Centinaia i post e i messaggi sui social. Dopo il Lecce – dove Fabio ha ottenuto il balzo dalla Lega Pro alla serie A – anche la Ternana ha espresso sui propri profili condoglianze al tecnico. Solidarietà, cordoglio e adiacenza a fiumi da sportivi, ex compagni, dirigenti, amici e colleghi. Per Fabio e per i figli Mattia, classe 2004, giovane promessa del calcio sulle orme del padre, e Lucrezia, di cinque anni più piccola, un sciagura che definire immenso è riduttivo. La squadra ha saputo nel primo pomeriggio ad Asseminello della scomparsa della moglie del tecnico. I rossoblù si sono ritrovati per la ripresa degli allenamenti. La seduta è stata guidata dall’istruttore in seconda, Cesare Bovo. Inutile sottolineare l’atmosfera.

Liverani ha voluto ringraziare i tanti che hanno manifestato adiacenza a lui e ai figli. Contestualmente, ha annunciato la nascita di un proposito solidale, a beneficio dei malati oncologici e in memoria di Federica Frangipane. Le esequie avranno luogo giovedì alle ore 11, presso la Chiesa di San Giuseppe Cafasso a Roma.

?? L’U.S. Lecce esprime il più sentito cordoglio a mister Fabio Liverani per la perdita prematura della cara moglie e abbraccia i figli Mattia e Lucrezia partecipando al grande dolore per la scomparsa dell’amata madre.

— U.S. Lecce (@OfficialUSLecce) September 20, 2022

 

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,586FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles