F1 a Barcellona, Ferrari da pole ma fragili in gara. Red Bull sorride, lampi Mercedes

BARCELLONA — L’evoluzione della specie Ferrari: perfetta per la qualifica, fragile per la gara. “Non la chiamerei paura”, dice Charles Leclerc riferendosi a quella sensazione che gli rimane a fine giornata dopo aver chiuso entrambe le sessioni di prove libere davanti a tutti in una caldissima Barcellona, colma di sole e pubblico, di desideri, aspettative e scommesse sulla direzione che prenderà questo combattutissimo Mondiale che al Montemelò ricomincia con la guerra degli sviluppi.

linea di fiorano, fiorano opinioni, opinioni

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,586FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles