F1 Gp Monaco: trionfa Perez. Delusione Ferrari: Sainz 2°, Leclerc solo 4°

MONTECARLO – Dalla pole a un mesto quarto posto. “Non ho parole, non possiamo fare una cosa così”. La eppureledizione di costruzione continua, durante Charles Leclerc. La pioggia a dirotto giacché ritarda di più in là un’ora la partenza, eppure soprattutto le strategie sbagliate ai pit della Ferrari, con paio grossi errori, penalizzano il monegasco, furibondo durante la posizione in cui viene messo dopo le soste e alla fine quasi arreso, quando la corsa viene calcolata dal tempo anziché dai giri (conclusi 64 su 77) dopo la vessillo rossa uscita durante un botto smisurato di Mick Schueppuregiacchér: la sua Haas, come a Gedda, spaccata in paio, eppure il tedesco sta bene.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,587FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles