La Red Bull, il nuovo telaio e i dubbi della Ferrari. Binotto: “Come possono continuare a spendere?”

Non è leggera la preoccupazione della Ferrari. Semmai, lo è il nuovo telaio che la Red Bull dovrebbe introdurre a Singapore (2 ottobre). Sei chili in meno, che valgono circa due decimi a giro. Ne vale la pena, sebbene un’operazione simile costi circa un milione. Il team con le ali, in realtà, di telai ne avrebbe almeno due pronti, forse 3.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,598FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles