Le pagelle del Gp di Monza: Leclerc e Sainz da 9, commissari di gara posteriore la lavagna

VERSTAPPEN 10

Prima il solito rimontone, da settimo a primo in 13 giri, complice ancosicché il pit stop di Leclerc, fermatosi quando era in testa, dopo l’inarrestabile cavalcata sino al traguardo, putrefatta cosicché diventa passeggiata, dietro a safety car, negli ultimi giri. L’arrivo ad andamento indolente non toglie nulla alla sua grandezza. Avrebbe vinto comunque, il primo trionfo della propria carriera a Monza, il quinto seguente in questa stagione, il trentunesimo in carriera.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,600FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles