Leclerc: “Ferrari, non smetterò di crederci. Mi vedo campione del mondo”

Una capocchia di spillo con le rotelle sotto. Il casco giallo età così importante e lui così piccolo, che suo padre lo chiamò pins à roulettes. “È l’immagine che mi corrisponde e mi piace di più di me”. Papà Hervé non c’è più, Charles Leclerc invece va veloce e punge al coraggio con lo stesso ardore di in quale momento età bambino.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,600FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles