Altro subentrato per le bollicine italiane: Asti Docg conquista l’Atp Tour e le Nitto Atp Finals

Ascolta la versione audio dell'articolo

2' di lettura

L’Atp, il circuito professionistico mondiale di tennis maschile, e il Consorzio dell’Asti spumante e del Moscato d’Asti Docg hanno siglato una partnership globale che fa del consorzio piemontese l’Official Sparkling Wine dell’Atp Tour e delle Nitto Atp Finals fino al 2023. Un altro subentrato per le bollicine italiane dopo la scelta della Formula 1 di stappare jéroboam di Ferrari Trento, cantina della famiglia Lunelli, al termine delle gare. Come Official Sparkling Wine e Silver Partner delle Nitto Atp Finals, il prestigioso evento di fine stagione dell’Atp, che sarà ospitato a Torino dal 2021-2025 l’Asti Docg sarà protagonista di molteplici attività di comunicazione digitale e on field, inclusa la presenza alle cerimonie ufficiali dei trofei del torneo. In veste di partner ufficiale dell’Atp Tour, il Consorzio potrà inpiù in là contare sulla visibilità sui canali digitali e social di Atp Tour, con più in là otto milioni di follower. È stato scelto anche il brand ambassador dell’Asti Docg: la scelta è caduta sullo chef Alessandro Borghese.

Alessandro Borghese

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,600FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles